Maria Rosa Sandomenico vicina all’AIL da circa trent’anni.

Foto Montesarchio 856

Mi chiamo Maria Rosa Sandomenico e sono volontaria AIL della provincia di Benevento. Precisamente, opero in Montesarchio ed in alcuni paesi della Valle Caudina vicini a Montesarchio.

Ho conosciuto l’attuale vice presidente Pierangela Mottola, sorella di Stefania, quasi trenta anni orsono e da allora la nostra amicizia è ancora viva. Allorquando Stefania mi chiese di collaborare per la causa diedi subito la mia disponibilità, anche se ero consapevole che sarebbe stato difficile far capire alla gente l’importanza di contribuire per finanziare la ricerca contro le leucemie-linfomi e mieloma. Il mio coinvolgimento è stato e sarà sempre a 360 gradi. In tutti questi anni ho sempre provato una sensazione indescrivibile: la raccolta di fondi per la causa è qualcosa che mi arricchisce, mi procura una particolare sensazione di benessere interiore.

L’AIL di Benevento, anno dopo anno, è diventata una realtà sempre più conosciuta sul territorio, sempre più indispensabile, un punto di riferimento per tanti. Ho coinvolto tutti i luoghi che frequento, sia come avvocato, sia come docente e devo dire che non c’è cosa più appagante che vedere, dopo tanti anni, ex alunne che mi danno la loro disponibilità per gli appuntamenti di Natale e Pasqua. In piazza con me ci sono sempre: Daniela, Mariagrazia, Federica, Lina, Salvatore, Paola, Mena, Sabina, Ciro, Marcello, Pietro, Esmeralda, Biagio, Italo, Antonio, Marco, Letizia, Lia, Agnese, Francesca, Enza, Lucia, Giovanna.

Foto MontesarchioI miei concittadini hanno imparato ad apprezzare l’AIL e contribuiscono con molto piacere.

L’appuntamento in piazza con le stelle natalizie e le uova pasquali dell’AIL è diventato una tradizione irrinunciabile che unisce tantissime persone in un caldo abbraccio solidale. Dall’inizio ad oggi, grazie all’impegno di tutti, sono state vendute 11.890 uova e 10.467 stelle per un totale di € 328.330,00. Sono orgogliosa di essere una volontaria AIL.

Foto Montesarchio 4

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.